OBIETTIVI FORMATIVI

Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (ebm - ebn - ebp)

CONTENUTI

L’alimentazione del bambino costituisce tuttora un problema complesso del quale nessun aspetto può considerarsi completamente risolto. Nelle ultime decadi, peraltro, è apparso sempre più evidente il ruolo e la responsabilità della qualità dell’alimentazione e dello stile di vita nell’influenzare lo stato di benessere del futuro adulto.  Ciò deve confrontarsi con la capacità “dell’uomo” di  assicurare la produzione e trasformazione di alimenti adeguati  per quantità e qualità,  evitando fenomeni di massificazione.  Questi vengono ascritti a processi connessi sia con la crescita dell’integrazione economica, sociale e culturale tra le diverse aree del mondo, sia con la spinta degli interessi dell’industria alimentare. Come molti altri fenomeni contemporanei ciò suscita preoccupazione e speranze ed appare, a causa della riduzione delle distanze ed alla diffusione della tecnologia, un tratto caratteristico del mondo attuale. Anche il cibo e l’alimentazione non si possono sottrarre all’integrazione e contaminazione tra culture alimentari differenti: ciò non manca però di suscitare qualche preoccupazione per i rischi che potrebbero condizionare lo sviluppo di malattie non trasmissibili  con prevedibili effetti negativi socio-economici.  Pertanto particolare attenzione sarà dedicata alla Sostenibilità Nutrizionale in termini di produzione, consumo e di educazione al consumatore  prefissandosi l’obiettivo di  raggiungere uno stato di equilibrio che deve essere mantenuto quanto più stabile possibile per una prospettiva alimentare durevole e di qualità.
È doveroso, pertanto, l’aggiornamento continuo in campo nutrizionale, con il compito di verificare nel tempo la condotta nutrizionale dei nostri bambini, coinvolgendo attivamente i genitori: illustrare loro i rischi, a breve e lungo termine, che provoca un’alimentazione scorretta fin dalle prime epoche di vita, a partire dal concepimento e  ancor prima dalla loro stessa salute nutrizionale. 
Il programma congressuale, dunque, è variegato ed intenso per un aggiornamento di alto profilo assicurato da relatori di riconosciuta competenza. Ciò consentirà a tutti gli  operatori di salute del bambino di esplorare le più recenti acquisizioni della ricerca e al tempo stesso di trovare molteplici spunti di miglioramento delle proprie competenze professionali, con conseguente risvolto positivo  sulla qualità dell’approccio  offerto ai piccoli pazienti e alle loro famiglie.

CERTIFICAZIONE RILASCIATA

Attestato di partecipazione rilasciato al termine dell'attività formativa e certificato ECM inviato mezzo email entro 90 gg dalla conclusione dell'evento.